Domenico Cimarosa
Salisburgo e Mozart, Pesaro e Rossini, Aversa e Cimarosa Arturo Alcantara Arcos | Archivio de il nuovo L’Eco di Aversa

CIMAROSA d ass parente.jpg

Ci sono molte città ricordate per i loro monumenti, altre per avvenimenti accaduti in esse e altre ancora per la loro bellezza e o altre particolarità fisiche ma poche, anzi pochissime sono ricordate per essere la terra natale di musicisti eccelsi.

Mozart e Salisburgo sono uniti per sempre perché Mozart è nato lì. Così pure Pesaro e Rossini resteranno per sempre legati. E Busseto sarà sempre di Verdi, Lucca di Puccini, Jommelli e Cimarosa eternamente aversani.

>>> 

 

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
A sedici anni parlai di Cimarosa presso la Radio Televisione di Hong Kong Arturo Alcantara Arcos | Archivio de il nuovo L’Eco di Aversa

Veduta Aversa. Su F pagina Festival Cimarosa (da CD).jpeg

Fu per motivi di lavoro di mia madre che sono vissuto in diverse nazioni e, in particolare, alcuni anni della mia adolescenza li ho trascorsi ad Hong Kong, dove ella era Console del Messico.

Ho avuto, fin da bambino, una grande attrazione per la musica e dall’inizio della mia adolescenza una grande passione per la lirica in particolare.

Avevo, allora, anche il desiderio di studiare musicologia in futuro e, così, feci diversi studi riguardanti la Storia della Musica dedicandomi, in particolare, al periodo barocco. >>>

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
Cimarosa raccontato tra vicoli, parole e musica Tonia Perfetto | Archivio de il nuovo L’Eco di Aversa

Sabato 20 novembre 2004 Aversa ha celebrato uno straordinario artista, uno dei suoi più illustri cittadini e musicista: Domenico Cimarosa. Un itinerario artistico e culturale interessante, quello svoltosi nella mattinata, partito dalla Chiesa Cattedrale, col suo Museo Diocesano, alla Chiesa di Sant’Antonio, dal portale di S. Audeno alla casa del musicista.

>>>

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
Cimarosa e la rivoluzione del 1799 Rossella Iovinella | Archiovio de il nuovo L’Eco di Aversa

Sabato 20 novembre si è svolto ad Aversa, presso il Palazzo della Curia Diocesana, un convegno sul tema “Domenico Cimarosa Aversano e Repubblicano nel 1799 a Napoli”, che ha puntato i riflettori sulla natura “semplice e schietta, mite ed affettuosa” di questo grande artista. Si è potuto appurare come più che un “repubblicano” e un “aversano”, Cimarosa sia stato, come definito dalla musicologa e critico musicale Paola De Simone, “un compositore di grande genio”.

>>> 

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
Il cioccolatino Cimarosa Archivio de il nuovo L’Eco di Aversa

cioccolatino.jpg

Si è tenuta, nel quadro della Settimana della Cultura, l’attesa presentazione del cioccolatino dedicato al compositore Domenico Cimarosa. “Il Cimarosa”,questo è il nome del prodotto, ha visto il suo debutto ufficiale nella splendida cornice della sala Romano del teatro Cimarosa. Una cosa è da rilevare nell’immediato: la scarsa pubblicità data all’evento ha provocato un’altrettanto scarsa presenza di pubblico, dato che, sicuramente, ha contribuito non poco a far passare inosservata un’occasione di importante, direi “storica”. 

>>>

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
Aversa: monumento a Domenico Cimarosa foto di www.ecodiaversa.com

mon 3.jpgMonum 1.JPGMon 2.JPG

Domenico Cimarosa
Aversa: la casa di Domenico Cimarosa Foto di www.ecodiaversa.com

Cimarosa casa 1.JPGCimarosa casa 2.JPGcasa 4.JPG

Domenico Cimarosa
L’associazione Parente edita alcune Sonate di Cimarosa Anna Cavaliere, Ida Iorio, Antonio Santi, Antonio Scaglione

CD 1.1.jpeg

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
Giulia Parente, Assessore Grandi Eventi del comune di Napoli, presenta il CD “Le sonate” di Cimarosa, al piano Yago Mahugo Carles

CD 2.1.jpeg

Continua a leggere >>>

Domenico Cimarosa
CD “Le Sonate per pianoforte” di Domenico Cimarosa, al piano Yago Mahugo Carles, editore Associazione Gaetano Parente


CD Fronte.jpegCD Retro.jpeg

Vecchi articoli »